Posted in Notizie

Una bella cosa va scritta con leggerezza e lealtà, dev’essere come una carezza, come un abbraccio stretto, come un bacio sincero, come un amore indimenticabile o un bicchiere d’acqua fresca, non come un’autocelebrazione…

È con queste parole che Maria Teresa Antonarelli apre la sua raccolta di racconti Novecento e altre storie. Una raccolta in cui l’intreccio diegetico, abilmente tessuto, ci illumina su tante esistenze che si srotolano sul palcoscenico della vita nell’arco temporale di un secolo: il Novecento. In questo libro si specchia la Storia di un Paese e le tante piccole micro-storie dei personaggi che l’autrice ha saputo costruire con tanta umanità. Un libro che appassiona perché ci leggerete una piccola parte di voi e del nostro passato collettivo.

Disponibile in anteprima sul nostro sito in versione cartacea e ebook.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail